U17 BG: FOGLIO ROSA A USMATE !

USMATE 53 – OROROSA 61

PARZIALI: 19-9; 15-17 (34 a 26); 8-19 (42- 45); 11-16 (53- 61)

Usmate: Passoni 7, Miluzio 25, Quarenghi 10, Bazzoni, Raminzoni 2, Cociani, Sala 7, Bonifacio, Maggioni, Villa, Tagliabuie 2, Giovenzana.  All. Mannis/ Traversi/Fumagalli

Ororosa: Bedini 4, Piccinini 11, Guerra 12, Togni 8, Calegari, Bagini 9,  Carrara 9, Zenoni 4, Bonomi, Camozzi, Galbuseri 2, Moretti 2. All.Torri/Celeste

Arbitro: Lupo Gabriele 

Partita iniziata decisamente male quella delle nostre oro in trasferta ad Usmate, entriamo con l’atteggiamento sbagliato… continui errori difensivi e offensivi. Subiamo due triple consecutive di Miluzio, capitano di Usmate(fuori quota del 2005) che concluderà la partita con ben 25 punti!  Bravissima lei ma meno brave noi, le lasciamo sempre troppo spazio per tirare. Solo 5 i punti realizzati dalle nostre ragazze nei primi 9 minuti e mezzo di gara.. negli ultimi 30 secondi, però, c’è Togni che realizza una tripla di tabella dal centro e Bagini a 1 secondo dalla fine prende un buon fallo e realizza 1/2 ai liberi. Primo quarto finito 19 a 9 per la squadra di casa. 

Al termine del primo quarto coach Torri e Cele ribadiscono di cambiare sui blocchi e di non lasciare spazio per il tiro alla miglior realizzatrice di Usmate. Sembrava tutto chiaro e invece iniziamo il secondo quarto con una tripla di Miluzio( la terza della partita) e con un fallo ingenuo su tiro che ci portano in svantaggio di ben 15 punti.  Time out con tante urla!! Rientriamo FINALMENTE con il giusto atteggiamento. In difesa stiamo facendo cambi “forti” e recuperiamo un po’ di palloni che ci consentono il contropiede. In questo quarto 7 punti importanti di Bagini, 4 di Zenoni e 4 di Piccinini che ci consentono di andare all’intervallo con uno scarto di “”soli”” 8 punti. 

Iniziamo forte il terzo quarto ma coach Mannis schiera la sua squadra a zona… facciamo un po’ fatica inizialmente ma dopo un time out per aver chiarito come attaccarla arriva una tripla di Guerra e poco dopo un’altra “bomba” di un’ottima Carrara… tiri dalla distanza che spezzano la difesa a zona e ci danno tanta carica e fiducia!! Déjà vu..!! tripla di tabella allo scadere della nostra Giulietta!!  Finisce il terzo quarto 45 a 42 per le oro, con una super Guerra che trova negli ultimi due quarti il giusto ritmo e consapevolezza delle sue potenzialità!! 

Riusciamo a gestire abbastanza bene l’ultimo quarto, Piccinini importante sia offensivamente che difensivamente! La partita si conclude 53-61, terza vittoria delle oro!! Brave ragazze. Prossimo impegno sabato prossimo contro una squadra forte come Cavenago!

Forza Oro !!

U17 BG: BELLA VITTORIA A SESTO CON GEAS

GEAS 47 – OROROSA 53

Parziali 16-19, 8-9, 8-14, 15-11

GEAS: Perego, Renzi, De Luca B, Bettoni 11, Dell’Antonio 8, Ciaravolo 2, Guzzi 2, Castillo 6, Rovello 6, Scicolone 10, Scano 2, Iasella. All. Troncato/Salvestrini. 

Ororosa: Guerra 5, Lombardi 4, Camozzi, Moretti 4, Mangiapoco 6, Calegari 2, Togni 2, Zenoni 3, Piccinini 15, Bedini 5, Bagini 7, Bonomi. All. Torri/Celeste 

Arbitro: Saita L. 

Note Oro: Tiri da 2: 21/49 Tiri da 3: 1/5 (Bedini) Tiri Liberi: 8/20

Dopo la vittoria di settimana scorsa con Boccaleone arriva la seconda partita di campionato per l’u17 regionale che deve affrontare una squadra giovane, ma tecnicamente e fisicamente molto preparata! 

Si parte con un quintetto tutto u 17 con Guerra, Calegari, Piccinini, Bagini, Bedini con qualche difficoltà a non subire il tiro da fuori della squadra di casa.  Nei primi cambi di Ross ci sono Mangiapoco e Lombardi (le 2 fuori quota del 2005) che sin da subito fanno la differenza giocando una buona partita e dando fiato ed esperienza alle nostre ragazze del 2006/2007.  Il primo quarto finisce 19 a 16 a nostro favore ma sono da migliorare le collaborazioni difensive e offensive. 

Siamo troppo schiacciate in area e subiamo troppo il tiro, ottimo, delle ragazze milanesi. Nel secondo quarto giochiamo meglio in attacco subiamo, però, troppi 1vs1. È stato il terzo quarto quello della svolta, Mangiapoco recupera due palloni importanti e andiamo in contropiede e finalizzando con Piccinini, super offensivamente, e con Bagini. Mini break che constrige il coach di Geas a chiamare il suo secondo time out.  L’aggressività e il giusto atteggiamento ci fa finire il quarto +10 (42 a 32 per noi). 

Quarto quarto in cui facciamo fatica a segnare, pur prendendo tiri giusti. Bedini, però, riesce a spezzare il momento “no” con un canestro importante dal perimetro. TROPPI tiri liberi importanti sbagliati in questo quarto, ne realizziamo solamente 1 su 5 (8 su 20 complessivi nel corso della gara ). Ultimo minuto pieno di urla e sudore per coach Torri e per Cele. Abbiamo sicuramente da lavorare sulla gestione della palla e del tempo ma comunque un’ottima partita quella disputata dalle nostre ragazze. Prossimo impegno sabato a Usmate.

Forza Oro, avanti così !!!